Team

Andrea

Nato a Cagliari nel lontano 1985, ha sempre vissuto nel capoluogo sardo, fatta eccezione per una parentesi di qualche anno nella città di Sassari. Curioso per natura, è da sempre affascinato dalle lingue e dalle culture straniere e le coltiva leggendo, guardando film e serie TV, rigorosamente in lingua originale, e, ovviamente, viaggiando. Ama la sua terra in tutto e per tutto, per l’incredibile ricchezza della sua storia millenaria, per le sue innumerevoli tradizioni e per i suoi panorami mozzafiato.
È appassionato dell’Arte in tutte le sue forme, specialmente di cinema e di teatro, che pratica a livello amatoriale, e ripassa i copioni in compagnia del suo gatto Renoir.

arianna

Arianna

Nata nel 1986, è laureata in Lingue Straniere e parla inglese, spagnolo e se parlate lentamente potrà rispondervi anche in francese. La riconoscerete per i suoi capelli corti, gli occhiali e il sorriso smagliante. E’ sempre tranquilla e pacata ma non fatela arrabbiare. Vi accompagnerà con il suo passo svelto e deciso, ma con numerose pause merenda.

Claudia

Claudia 

È nata in un piccolo paesino dell’Ogliastra, cresciuta tra le montagne del Gennargentu e il mare cristallino della costa est. Cagliari l’ha accolta a braccia aperte quando nel 2008 si è iscritta alla Facoltà di Lingue Straniere. Dopo un periodo passato all’estero ha deciso di tornare nella sua terra, che ama immensamente. Leggere e viaggiare le permettono di vivere mondi nuovi e girovagare per realtà diverse. Il suo punto debole? L’amore per il cibo genuino.

Elias

Elias

Nato e cresciuto in un piccolo paesino circondato dalle dolci colline della Marmilla, dopo il liceo si trasferisce a Cagliari per studiare scienze politiche e turismo sostenibile.  Adora leggere libri noiosi e guardare vecchi film; il suo weekend ideale? A spasso tra le splendide spiagge della Sardegna.
L’amore per i viaggi in giro per il mondo, non supererà mai quello per la sua amata Isola.

Fabio

Nato nel 1974, parla inglese e spagnolo, dopo anni di studi ed esperienze all’estero su più versanti turistici, in particolare con le navi da crociera, ha poi finalmente deciso di investire nella sua Terra il suo bagaglio professionale e umano, cercando sempre il giusto mix tra competenza, sorriso e passione per la mia isola, “il luogo in cui nascono i colori prima di diffondersi nel mondo”. Quei luoghi in cui è bello sorridere cumbidando un bicchiere di Ichnusa.  Suo difetto? Non toccate il Cagliari Calcio

ffrancesca

Francesca

Nata e cresciuta a Cagliari, ha sempre studiato, e continua a farlo, le lingue straniere. Della sua terra preferisce le zone più interne e selvagge, colme di storie e tradizioni, ma non disdice una giornata trascorsa al mare per rilassarsi e nuotare nelle acque cristalline della Sardegna. Sempre con la testa fra le nuvole, sempre in cerca di ispirazione per scattare una nuova foto, viene considerata la “nerd” del gruppo. Ama viaggiare, leggere libri fantasy, andare al cinema ma soprattutto guardare serie televisive… sempre in lingua originale!

ilenia

Ilenia

Nata nel 1985, ha una laurea in lingue straniere e parla tedesco, inglese e francese. Adora la danza e la musica, il buon cibo italiano e arabo. Il gatto è in assoluto il suo animale preferito. Ama anche viaggiare alla scoperta di culture e tradizioni diverse dalle nostre.

karolina

Karolina

Benché nata e cresciuta nell´amata Vienna e avendo origini polacche, ha preferito scappare verso la terra del buon cibo, bel tempo e mare azzurro. Dopo un corso biennale nell´ ambito turistico e diversi viaggi in giro per l’Europa, si è trasferita a Cagliari dove vive e studia. Odia cucinare, ma ama mangiare. Le piacciono le nuove sfide e adora viaggiare. Anche se ogni tanto può sembrare troppo seria, di certo non rifiuterà mai un invito per una nuova avventura o una serata divertente.

Ludivine

Nata nel 1992, è la più giovane del gruppo e parla francese e inglese. La sua passione per la lingua e la cultura italiana l’ha portata dalla Normandia a Cagliari, dove ha deciso di stabilirsi e dove si è creata un gruppo di amici preparando le crêpes alla nutella più buone della città. Convinta femminista, divora libri su libri su qualsiasi argomento ed è un’abile disegnatrice.

marc

Marc

Nato nel 1981, spirito irlandese per niente nascosto sotto le vesti di un Cagliaritano doc. Tra una Guinness e una Ichnusa si è laureato in giurisprudenza. Appassionato di pesca subacquea, sempre allegro e sorridente, è il nostro fornitore di aneddoti di vita cagliaritana.

riccardo

Riccardo

Nato nel 1981, è laureato in Storia e parla inglese e spagnolo. Ama il calcio ed è capitano della squadra in cui gioca, ma non rifiuterà mai una partita a freccette con gli amici. Conosce bene le feste e le tradizioni religiose sarde e con i suoi modi simpatici e divertenti il tempo in sua compagnia trascorrerà velocemente.

sergio

Sergio

Presidente e fondatore dell’associazione, è nato nel 1972. Dopo gli studi in economia ha lavorato nel campo del marketing e della comunicazione per poi fondare, nel 2010, l’associazione culturale “L’Isola che vorrei…”. Preciso e scrupoloso nel suo lavoro è amante dello sport e non disdegna una sana chiacchierata per apportare e creare nuove idee o motivare il suo team. La sua memoria è un hard disk illimitato, ma il suo orologio è sempre qualche minuto indietro.

silvia_randaccio

Silvia R.

Nata nel 1985, si è laureata a Cagliari in lingue straniere per poi specializzarsi a Pisa. Parla inglese, spagnolo e arabo. La sua passione per le lingue minoritarie e le identità locali dalla Sardegna l’ha portata a visitare diverse comunità nel mondo tra cui anche il popolo Saharawi. All’apparenza timida, ma vi sorprenderà per la sua socievolezza e il suo buonumore.

valeria

Valeria

Nata nel 1988, si è laureata in Lingue Straniere e parla inglese, tedesco e francese, anche grazie alle sue numerose esperienze all’estero, che l’hanno portata a spostarsi tra Austria e Irlanda.
Una ragazza acqua e sapone e un po’ sbadata che non disdegna la birra tedesca.

vanessa

Vanessa

Nata nel 1986. Ha intrapreso il corso di laurea in Lingue Straniere e parla inglese, francese e presto anche tedesco. E’ la più tecnologica del gruppo e spesso con i suoi consigli pratici aiuta le compagne di lavoro. La riconoscerete per i suoi lunghi capelli castani, ma saranno le sue espressioni in sardo a dare un tocco di brio alle conversazioni.